logo

Laura – Marzo 2009 Smarrita nel non luogo della sua coscienza, spettatrice impotente dell’abbandono di se stessa, tende la mano fiduciosa al nulla che le viene incontro, risucchiata nel vortice nero delle emozioni.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.